Mese: dicembre 2013

Eventi dell’anno 2013

Postato il Aggiornato il

29 ottobre 2013 

Cena di Gala dell’Associazione Amici a Palazzo Pallavicini Rospigliosi 

A conclusione del ventennale dell’ Associazione, e della nostra Università, gli Amici del Campus si sono nuovamente riuniti per condividere con gioia e soddisfazione i passi avanti fatti lungo questo ultimo anno particolarmente delicato e, allo stesso tempo, ricco di importanti ed entusiasmanti sfide per il futuro.

Le iniziative realizzate a sostegno dei punti cardine del Campus – Didattica, Ricerca e Assistenza – hanno portato un sensibile aumento del numero di Studenti immatricolati, oltre a preziosi contributi per le Aree di Neuropsichiatria infantile, Chirurgia Generale, Radioterapia e Senologia.-


 

invito-web-cena


 

3.jpg


12 maggio 2013 

FESTA DELLA MAMMA, CONCERTO AL TEATRO RENDANO DI COSENZA PER FINANZIARE LA RICERCA SUL TUMORE AL SENO

IMG-20130512-WA0009

StampaL’Associazione Amici del Campus Bio-Medico di Roma e l’associazione culturale I.D.E.A. di Cosenza in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Cosenza hanno organizzato in occasione della Festa della Mamma, un concerto al Teatro Rendano di Cosenza.

Il ricavato degli incassi è stato devoluto all’Unità di Senologia del Campus Bio-Medico di Roma per finanziare la ricerca sul tumore al seno. Il concerto è stato inoltre finalizzato a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prevenzione e dello screening femminile.

E’ intervenuto il prof. Vittorio Altomare, cosentino, responsabile UOS di Senologia al Policlinico: “Il divario tra Nord e Sud in termini di prevenzione – dice il professore originario di Rogliano – è ancora molto forte se si considera che alle chiamate di screening al Nord risponde quasi il 65% mentre al Sud solo il 35%”. “In Italia, ogni anno, – spiega il primario – si riscontrano  40mila nuovi casi di donne che si ammalano di tumore al seno ma grazie ai programmi di screening la diagnosi è precoce e quindi è anche più facile guarire. Ecco perché è fondamentale l’attività di informazione e prevenzione nelle donne in età a rischio”.

La serata è stata presentata da Pino Sassano. Si è esibito il Conservatorio di Musica F. Torrefranca di Vibo Valentia diretto da M° Antonella Barbarossa,  Sara Simari (Arpista Concertista),  M° Francesco De Leo e M° Patrizia Patelmo (Scuole di Canto), M° Concita Silvestri e M° Ornella Cauteruccio (Pianoforte), M° Alessio Palermo e M° Mario Piluso (Fisarmonica), M° Stefania Bilik (Bandura).

In chiusura dell’evento l’associazione di donne calabresi Padolea, guidata dall’agronomo Lina Pecora, ha offerto l’aperitolio (bruschette con olio calabrese) a tutti i presenti, per sottolineare le note proprietà benefiche dell’olio extra vergine d’oliva tipico della dieta mediterranea.
 


27 Gennaio 2013   

Spettacolo “Fantasia” Serata riservata agli Amici del Campus

LOCANDINA_Fantasia