12 dicembre 2016. Si è spento Mons. Javier Echevarría, Prelato dell’Opus Dei.

Postato il

Alle 21.20 del 12 dicembre, nella festa della Madonna di Guadalupe, è venuto a mancare Mons. Javier Echevarría, vescovo e secondo successore di san Josemaría, fondatore dell’Opus Dei. Il vicario ausiliare della prelatura, Mons. Fernando Ocáriz, ha potuto amministrargli gli ultimi sacramenti la sera stessa. Il prelato era stato ricoverato lo scorso 5 dicembre nel policlinico dell’Università Campus Bio-Medico di Roma a causa di una lieve infezione polmonare.

Mons. Echevarría era sotto cura antibiotica per contrastare l’infezione. Fonti del Centro medico hanno comunicato che il quadro clinico si è aggravato tre giorni fa. La fibrosi polmonare da cui era affetto peggiorò nelle ultime ore, provocando un’insufficienza respiratoria che è stata la causa del decesso.
Come prevede il diritto della prelatura, il governo ordinario dell’istituzione ricade ora sul vicario ausiliare e generale mons. Fernando Ocáriz.

Questa mattina alle 8.15 Papa Francesco ha chiamato al telefono il vicario dell’Opus Dei per esprimere la sua vicinanza per la morte di mons. Javier Echevarría. Il Santo Padre ha assicurato le sue preghiere per il prelato durante la celebrazione della Messa e ha inviato la sua benedizione a tutti i fedeli e agli amici della prelatura.

.