Buon viaggio, Professore.

Postato il

Buon viaggio professor Morini… Grazie per averci guidato, dentro e fuori dall’aula, alla scoperta quotidiana di una scienza costantemente al servizio della vita.
Professore Ordinario di Anatomia Umana, Sergio Morini è stato un #maestro per tanti studenti e ricercatori, mettendo la sua #dedizione per l’insegnamento e la sua esperienza internazionale al servizio dell’intera comunità #UCBM.
“Lascia un vuoto enorme nella nostra comunità: perdiamo un caro amico e un caro collega. Ci stringiamo nella preghiera per lui e per i suoi cari”, si legge nel messaggio di saluto scritto questa mattina da Raffaele Calabrò e Carlo Tosti, Rettore e Presidente UCBM.”

Per chi non potesse partecipare oggi ai funerali del prof. Sergio Morini, informiamo che saranno trasmessi in diretta sul canale YouTube dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, dalle ore 11.

https://www.youtube.com/c/UCBMdiRoma

Roma Charity Golf Tour

Postato il

Domenica scorsa si è svolta la penultima #gara del #Roma#Charity#Golf Tour, promosso dalla nostra #Onlus, in favore della #ricerca oncologica sui #sarcomi dei tessuti molli, condotta dall’#Università Campus Bio-Medico di Roma.

Questa volta ospiti del bellissimo Castelgandolfo Golf Club

Grazie a WinGolf per l’organizzazione!

Colpiscila nel modo giusto!

Postato il Aggiornato il

Domenica 13 Marzo saremo a #Castelgandolfo #Golf Club per la terza tappa del Roma Charity Golf Tour. Il ricavato della #gara contribuirà alla ricerca oncologica sui #sarcomi dei tessuti molli condotta dall’ #Università Campus Bio-Medico di Roma.

Tris di palline in omaggio e sacca Callaway Golf in estrazione per tutti i donatori.

Una #BancaDellaParrucca per le nostre pazienti oncologiche.

Postato il Aggiornato il

È l’iniziativa rivolta a tutte le donne seguite all’interno del day-hospital oncologico della Fondazione Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, nell’ambito del progetto “Innamorata di vita” sottoscritto dal Rotary International e Rotaract club, aderenti al progetto, e dall’Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma -Onlus.

La banca della parrucca permette infatti di ricevere gratuitamente una parrucca, un copricapo o una soluzione personalizzata, in comodato d’uso. Da oggi, al 2° piano del Day Hospital medico è presente un angolo dedicato.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione Amici #UCBM Onlus in collaborazione con l’associazione #AtriOnlus e la Fondazione Prometeus con il sostegno dei Rotary e Rotaract club di “Innamorata di Vita”.

Scopri di più 👉🏻https://bit.ly/3HzLqIq

__________________________________________________________________________________________

Il 2 febbraio è iniziato il VI #Corso di #formazione per #volontari del nostro Policlinico.

Ringraziamo i docenti che hanno introdotto i nuovi aspiranti volontari alla realtà dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, raccontando loro la storia, i valori e principi che animano il nostro e il loro futuro servizio.

Video della seconda gara di golf romana

Postato il

Video della gara di golf ⛳organizzata da WinGolf 🏌e promossa dagli Amici del Campus per sostenere la ricerca oncologica dei sarcomi dei tessuti molli, in atto all’#Università Campus Bio-Medico di Roma.

https://youtu.be/zd7FxXFB0QI

Solidarietà e ricerca al Castello di Decima

Postato il

Bellissimo e toccante Videomessaggio di Sam Ciccolini, dedicato agli Amici del Campus per la serata al Castello di Decima. A lui e alla Cristina Ciccolini Memorial Foundation, il nostro immenso grazie per la #generosità con la quale hanno contribuito alla nostra raccolta fondi.

Per visualizzare le foto della serata:

https://www.facebook.com/media/set/?vanity=amicicampusbiomedico&set=a.4591029434310663

2° gara del Roma Charity Golf Tour

Postato il

La seconda gara di golf del tour romano dedicato alla raccolta fondi per la ricerca oncologica sui sarcomi dei tessuti molli, condotta dall’Università Campus Bio-Medico di Roma, si è svolta nel magnifico Golf Club dell’Olgiata.

Un bel sole caldo ci ha accompagnato per tutta la giornata, che ha visto gareggiare 80 partecipanti.

Ringraziamo WINGOLF per la splendida organizzazione e i nostri sponsor, KEY DATA e AXA RENT MOBILITY SOLUTION per aver condiviso il nostro progetto di raccolta fondi e per la preziosa collaborazione.

Per visionare le foto di sabato 20 novembre:

“Non ti preoccupare”, la ricerca non si ferma.

Postato il Aggiornato il

di Alessandro La Rosa

Nell’elegante location dello Sporting club di Monza, giovedì sera è stata ricordata e onorata la memoria di Antonio Danile, giovane e facoltoso avvocato comasco venuto a mancare prematuramente a causa di una malattia considerata ancora un tabù: la depressione. Un obiettivo dell’evento era sensibilizzare i presenti sulle moderne cure per combattere lo stato mentale di chi soffre questo spettro. La serata è stata scandita da interventi di carattere scientifico, un monologo tratto dal libro Non ti preoccupare e due testimonianze importanti.

A trattare scientificamente il fenomeno della depressione è stato il prof. Vincenzo Di Lazzaro, Preside della Facoltà dipartimentale di Medicina e Chirurgia e Direttore dell’Unità operativa di Neurologia del campus Biomedico di Roma, il quale ha illustrato i dati dei pazienti sottoposti alla cura della Stimolazione cerebrale transcranica con campo magnetico statico (tSMS). La Stimolazione magnetica transcranica è una tecnica non invasiva, indolore e di provata efficacia. Prevede una cura basata sull’intervento di campi magnetici ed elettrici emessi da uno stimolatore esterno poggiato sullo scalpo per ristabilire il flusso normale di impulsi elettrici del cervello. Per una terapia completa occorrono quattro cicli da una seduta a settimana. Un ciclo di quattro settimane mantiene la sua efficacia per lungo tempo. Successivamente, sono intervenuti Sergio Scorzillo, autore di Non ti preoccupare, di cui ha recitato il prologo, e Francesco Danile, fratello di Antonio. Non ti preoccupare è il titolo della rappresentazione teatrale sulla depressione vissuta da Antonio Danile; invece, nell’omonimo libro, questa malattia viene vista con gli occhi di Francesco, senza escludere un solo momento di turbolenza condiviso col fratello. La rappresentazione teatrale andrà in scena da marzo 2022.

Una testimonianza dal forte coinvolgimento emotivo è quella di Gianpietro Ghidini, padre di Emanuele, scomparso il 24 novembre 2013 a 16 anni gettandosi nelle acque del fiume Chiese, nel bresciano, dopo aver assunto per la prima volta una droga offerta da “amici”. Lo strascico del dolore investiva Gianpietro anche in sogno. Una notte immaginò nel sonno di gettarsi nel Chiese e tirare fuori dall’acqua Emanuele. Svegliatosi di soprassalto, capì che l’unico modo per salvare il suo stesso figlio è l’aiutare gli altri, in particolare i giovani. Gianpietro, così, fondò l’associazione Ema-Pesciolinorosso. Gianpietro Ghidini ha pubblicato due libri Era tutto perfetto e Lasciami volare. Il nome dell’associazione in memoria di Emanuele ha un significato profondo: dallo stesso punto in cui si è gettato, anni prima, quando era un bambino, aveva liberato un pesciolino rosso insieme al suo papà Gianpietro…

Per concludere la serata, la presentatrice Nancy Squitieri ha ringraziato a nome dell’Associazione Antonio Danile il prof. Vincenzo Di Lazzaro, la dott.ssa Giusy Conti Carini, la dott.ssa Rossella Perricone, la dott.ssa Elena Borravicchio Bosso, la dott.ssa Doriana Leone e il dott. Alfonso Villa.

Per visualizzare le foto dell’evento: https://www.facebook.com/media/set/?vanity=amicicampusbiomedico&set=a.4507750142638593

Cena istituzionale a Castel di Decima

Postato il

La nostra consueta cena istituzionale quest’anno si terrà nella prestigiosa dimora storica romana, immersa in una vastissima e verde area naturale: il bellissimo Castel di Decima. L’appuntamento è per lunedì 29 novembre alle ore 20,00 in Via Clarice Tartufari, 81.

La serata contribuirà all’acquisto di un laser di ultima generazione, che permetterà all’Unità di Terapie integrate in Otorinolaringoiatria del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di effettuare interventi molto delicati.

E’ necessario prenotarsi scrivendo ad: amici@unicampus.it

Il donativo, di euro 100 a persona, sarà fiscalmente deducibile se effettuato tramite

 bonifico bancario intestato a:

Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico – Onlus.

Iban IT 77K0569603211000020373X07  

causale: Evento 29 novembre

Paypal su donaora

MONZA: OSPITA LA CENA DI GALA CHE CELEBRA LA RICERCA SCIENTIFICA

Postato il

” A VOLTE, PER FARE SOLIDARIETÀ NON SERVE ANDARE MOLTO LONTANO: NE È UN ESEMPIO LA SUGGESTIVA CORNICE DELLA VILLA DI VIALE BRIANZA 39 CHE OSPITERÀ LA TERZA EDIZIONE DELLA CENA DI RACCOLTA FONDI A FAVORE DELLA RICERCA SULLE NEUROSCIENZE. LA KERMESSE È PROMOSSA DALLA COLLABORAZIONE TRA LO SPORTING CLUB MONZA E L’ASSOCIAZIONE AMICI DELL’UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA E ASSOCIAZIONE ANTONIO DANILE. NEL CORSO DELLA SERATA SI SVOLGERÀ UN TALK GUIDATO DALLA GIORNALISTA NANCY SQUITIERI CON FRANCESCO DANILE, PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE OMONIMA E SERGIO SCORZILLO, AUTORE, ATTORE E REGISTA, OLTRE A PERSONALITÀ DEL MONDO DELL’IMPRENDITORIA, DELL’ARTE DEL GIORNALISMO E DELLA CULTURA.

Generosi e (quasi) tutti in total black per la cena di gala di giovedì 11 novembre allo  Sporting Club di Monza, giunta alla terza edizione, dove si celebra la raccolta fondi a favore della ricerca scientifica promossa dall’ l’Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma – Onlus e l’Associazione Antonio Danile. Il Gala è nato proprio qui a Monza in occasione del primo incontro, ed è oggi uno dei party-benefici più attesi dell’anno, grazie soprattutto al felice incontro tra la famiglia Danile e l’associazione Amici dell’Università Campus Bio-medico, che da decenni sostiene la ricerca scientifica.

Perfettamente in linea il connubio tra le due Associazioni e lo Sporting Club, che trovano nell’affascinante villa di viale Brianza 39, un contesto elitario, che nel corso degli anni si è dimostrato sempre di più democratico e pop, poco declinata ai dettagli glamour.

Il cuore della serata avrà una voce, quella dei protagonisti, pronti a raccontare un pezzo della loro vita, della loro esperienza umana e artistica di vicinanza con la malattia, che è ormai considerata il “male del nostro secolo”. Tra le testimonianze parlerà Gianpietro Ghidini, della Fondazione Ema pesciolino rosso, anch’egli entrato tristemente in contatto con questa malattia nella cerchia dei suoi affetti più intimi.

Interverranno personalità del mondo istituzionale monzese e numerosi sostenitori e amici delle due associazioni. Una serata di emozioni dove al centro della scena si inneggia alla voglia di vivere!

In conclusione mi rifarei al pensiero dello scrittore Aldo Leopold, tra i padri del conservatorismo americano. Fu scrittore, professore e insieme guardia forestale.

La vita è bella e la bellezza detta legge, ciò che è bello non può essere distrutto. Esercitare l’occhio alla modalità del contemplare a questa bellezza vicina ma nascosta, trasformando ad un tempo se stessi, il proprio agire, la propria vita. “

Articolo di CARLO INGEGNO

Link: https://www.agendaviaggi.com/monza-ospita-la-cena-di-gala-che-celebra-la-ricerca-scientifica/?fbclid=IwAR3MSfk_gbd4DlLxuXXK0s_IiokzVEBq_K7wfR58e5qILDzPod1fiAsOSRk

Scendiamo in campo!

Postato il Aggiornato il

Vi ricordiamo l’appuntamento per la seconda gara di golf 🏌del Roma Charity Golf Tour, organizzato da WinGolf e promosso dalla nostra Onlus. Il 20 novembre ci incontreremo all’ Olgiata Golf Club ⛳.

Il ricavato contribuirà alla ricerca oncologica sui sarcomi dei tessuti molli, condotta dall’Università Campus Bio-Medico di Roma.

Ricordo della Cena a Monza 2019

Postato il

Clip della bellissima cena allo Sporting Club di Monza del 2019, a sostegno della ricerca contro la depressione.

Non perdetevi il prossimo appuntamento monzese dell’11 novembre 2021.

Per prenotazioni e informazioni: l.buscioni@unicampus.it

Gli Amici in campo.

Postato il Aggiornato il

Ieri si è svolta la prima delle quattro gare di #golf in programma. Il ricavato contribuirà alla #ricerca oncologica sui sarcomi dei tessuti molli, portata avanti dalla nostra #Università.

Meravigliosa giornata di sole, in un’oasi di pace e bellezza. Grazie a tutti i partecipanti e a coloro che hanno effettuato la donazione per la ricerca, partecipando così all’estrazione di una bellissima sacca da golf.

Ringraziamo di cuore #WinGolf per la splendida organizzazione!

Videoclip della giornata https://youtu.be/rpcqUaqwyY4 🎦

TORNEO DI GOLF AL PARCO DE MEDICI

Postato il

⛳️Mini Circuito di 4 Gare Stableford 18 buche 3 categorie.

Il ricavato della gara contribuirà alla Ricerca Oncologica sui sarcomi dei tessuti molli condotta dall’ Università Campus Bio-Medico di Roma🏌️‍♂️

Tris di palline Callaway in omaggio ai partecipanti alla Buca Speciale!

Insieme, contro la depressione

Postato il Aggiornato il

L’ Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma -Onlus e L’Associazione Antonio Danile, insieme contro la depressione.

L’appuntamento per la terza edizione della cena di raccolta fondi a favore della ricerca contro la depressione, è per giovedì 11 novembre, ore 19.30, presso Sporting Club di Monza di viale Brianza 39.

L’evento è promosso dalle associazioni Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e Antonio Danile.

” Alla serata interverrà, come di consueto,  il professor Vincenzo Di Lazzaro, Preside della facoltà di medicina, Ordinario e Direttore dell’ Unità Operativa Complessa di Neurologia del Campus, che ci aggiornerà sugli sviluppi della ricerca scientifica per le malattie neuronali, e in particolare  sulla depressione.

L’equipe del professor Di Lazzaro ha infatti sviluppato un protocollo sperimentale di cura della depressione grazie anche al sostegno della famiglia Danile, che nel 2019 ha istituito l’associazione in memoria del figlio Antonio, colpito da questo male.

Nel corso dell’evento si svolgerà un talk guidato dalla giornalista Nancy Squitieri con Francesco Danile, Presidente dell’associazione omonima e Sergio Scorzillo, autore, attore e regista. Con l’occasione Scorzillo presenterà il libro “Non ti preoccupare, sulla vicenda di Antonio Danile. Le voci dei protagonisti accenneranno alla loro esperienza umana e artistica di vicinanza con la malattia che è ormai considerata il “male del nostro secolo”.

Seguirà una testimonianza di Gianpietro Ghidini, della Fondazione Ema pesciolino rosso, anch’egli entrato tristemente in contatto con questa malattia nella cerchia dei suoi affetti più intimi. 

Interverranno alla serata personalità del mondo istituzionale monzese e numerosi sostenitori e amici delle due associazioni.

Le prenotazioni sono già aperte e si possono effettuare inviando una mail all’indirizzo: l.buscioni@unicampus.it.

https://www.facebook.com/ass.antoniodanile/

Il golf per la ricerca

Postato il Aggiornato il

La nostra giornata al Golf Club di Carimate, sempre a sostegno della ricerca sulle malattie neurologiche. Un grazie di cuore a tutti i bravissimi partecipanti!

Al Museo Diocesano di Milano

Postato il

Mostra Fotografica Jacques Henri Lartigue: L’invenzione della felicità.

Evento a sostegno della ricerca sulle malattie neurologiche portata avanti dalla nostra Università.

Sulle orme di San Francesco

Postato il Aggiornato il

Una perfetta giornata estiva quella di sabato 18 settembre nello splendido giardino del Convento di San Sebastiano fuori le Mura – Complesso dell’Ordine dei Frati Minori, riservato in esclusiva agli Amici del Campus.

Dopo un lunch all’aperto, è seguita una visita guidata alla Basilica e alle Catacombe di San Sebastiano.

Grazie a tutti gli Amici che hanno scelto di trascorrere con noi questa bellissima giornata.

Un grazie speciale a Casale del Giglio, che anche quest’anno ci ha affiancato con il loro pregiato vino e ha presentato sei delle loro etichette (bianchi, rosato, rossi). www.casaledelgiglio.it

Non restare indietro!

Postato il

BICINROSA 2021 🚴‍♀️🚴🚴‍♂️

Ecco cosa è accaduto domenica:

Ti sei perso Bicinrosa? Niente paura, puoi sempre aderire su http://www.bicinrosa.it